Dove comincia l'Appennino

Musa

Rete italiana ONG accreditate UNESCO

Il 18 aprile 2019, a Parigi, a margine del meeting consultivo UNESCO sul ruolo delle ONG accreditate all’interno della Convenzione del 2003 per la salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale (PCI), è stato siglato l’accordo tra le organizzazioni non governative italiane accreditate.

Tra i principali obiettivi che la rete si pone: realizzare azioni di sensibilizzazione e accreditamento presso le istituzioni preposte alla salvaguardia e alla valorizzazione dei patrimoni culturali immateriali; favorire la trasmissione intergenerazionale dei saperi; promuovere e partecipare a progetti interregionali, nazionali e internazionali per la salvaguardia del patrimonio immateriale; costruire occasioni di rafforzamento di capacità e progettazione comune tra diversi stakeholders e shareholders, promuovendo l’incontro e lo scambio tra i saperi esperti, i ricercatori, i gruppi, le comunità di eredità e gli individui, anche in un’ottica di formazione permanente; promuovere regolari momenti di aggiornamento e formazione per i soggetti della rete, facendo seguito, a livello nazionale, alle riunioni del Comitato intergovernativo, le Assemblee Generali e le riunioni del Forum delle ONG accreditate (ICH NGO Forum).

Tra le organizzazioni che compongo la rete italiana delle ONG accreditate UNESCO figura anche l'associazione MUSA, con sede a Cosola, fraz. di Cabella Ligure (AL), confermata consulente UNESCO dal 2010, e già nel 2009 chiamata a svolgere la funzione di examiner di un dossier di candidatura durante la IV Sessione del Comitato Intergovernativo per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale.

Le altre realtà che compongo la rete sono le seguenti: Unione Nazionale Pro Loco d’Italia (UNPLI); Società Italiana per la Museografia e i Beni DemoEtnoAntropologici (SIMBDEA); Associazione Sant’Antuono & le Battuglie di Pastellessa; Associazione Culturale “Circolo della Zampogna”; Associazione per la Conservazione delle Tradizioni popolari; Associazione Culturale Musicale-Etnica “TOTARELLA - Le Zampogne del Pollino”. Tutte le organizzazioni di cui sopra fanno parte dell’ICH NGO Forum, che riunisce le più attive ONG accreditate a livello mondiale presso il Comitato intergovernativo UNESCO per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale.

Rete italiana ONG accreditate UNESCO = (Dove comincia l'Appennino. Musa / redazione ; © autori) – <http://www.appennino4p.it/musa/unesco.htm> : 2019.06 -