Dove comincia l'Appennino

Il Grande anello delle Quattro Province

tappa 5: Cerreto-Gorreto

Percorso

Cerreto (562) - Recavanne (620) - Ca' de Cuccoli - Costa di Campi (779) - Campi vecchio - bivio per Bertone (800) - Gorreto (533) possibilitÓ di pernottamento


Pernottamento

A Gorreto albergo Miramonti: 010.9543000; nelle vicinanze, a Rocca Corvi albergo-pizzeria da Gianni: 0523.930152.


Descrizione

Dal paese si segue per un tratto in discesa la strada che scende da Zerba verso il fondovalle del Trebbia. Circa 1 Km dopo il ponte sul Boreca, sulla destra si imbocca una sterrata che sale nel bosco, raggiungendo dapprima la località in rovina di Recavanne o Roccavanna, di cui si distinguono ormai solo alcuni muri avvinti dalla vegetazione. Dall'incrocio di Recavanne si prende a destra e si segue la sterrata per Campi (segnavia bianco-rosso-bianco) che inizialmente sale con una serie di curve attraverso il bosco, per poi farsi più pianeggiante. Si notano su alcuni alberi, a intervalli regolari, i numeri degli appostamenti per le battute di caccia. Fra i muretti in pietra dei vecchi campi terrazzati si arriva a Ca' de Cuccoli, prima delle varie frazioni che formano l'abitato sparso di Campi.

Il segnavia CAI 113 sulla destra porta alla frazione successiva della Costa, dove si attraversa la strada asfaltata e si continua per l'antica mulattiera, costeggiando le rovine di Campi Vecchio che comprendono un grande edificio con pianterreno a volte, probabilmente destinato ad ospitare i muli e i loro conduttori per le soste notturne delle carovane (oggi il percorso Piacenza-Genova è sostituito dalla statale 45 di fondovalle). Poco dopo si attraversa un rio in corrispondenza di un piacevole angolo con pozze d'acqua e fontana. Si supera senza difficoltà un tratto sassoso in séguito ad una frana e si continua attraverso la boscaglia, fino a raggiungere l'incrocio con il sentiero che scende da Bertone (segnavia 111 e 119). Si prende sulla sinistra per scendere a Gorreto, centro di fondovalle sede comunale, sulla cui piazza è notevole il vecchio palazzo a strisce bianconere della famiglia genovese dei Centurione, un tempo signori di queste terre. Sulla stessa piazza si vede l'insegna del bar da Attilio, ora chiuso dopo essere stato sede di innumerevoli serate tradizionali. L'odierno albergo Miramonti, punto di riferimento per pescatori e cacciatori, si trova invece lungo la strada statale di fronte all'ufficio postale.

[seguito]


Aggiornamento

Ultimo sopralluogo: da Cerreto al bivio per Gorreto: luglio 2012 CG

Correzioni e precisazioni sono benvenute: scriveteci a redazione @ appennino4p . it ...

 


Il Grande anello delle Quattro Province. 5: Cerreto-Gorreto (Dove comincia l'Appennino) / redazione ; © autori -- <http://www.appennino4p.it/trek/5.htm> : 2007.01 - 2012.07 -